Vista dall’alto
modugno
sede modugno
veronico trasporto
Veronico storia

Stabilimenti

Per stoccare e trattare i rifiuti, la Nicola Veronico può contare su due impianti moderni ed efficienti.

Il primo, situato a Modugno, ha una superficie totale di 40.000 mq, con un piazzale di circa 10.000 mq, completamente impermeabilizzato e dotato di rete di raccolta e depurazione delle acque meteoriche. In quest’area i rifiuti sono correttamente stoccati in cassoni scarrabili coperti e non, in capannoni dotati di rete di pavimentazione impermeabile a pendenza, pozzetti di raccolta ciechi e disoleatore o nell’apposito impianto per lo stoccaggio di oli minerali esausti e di emulsioni oleose.

Il sito di Ascoli Satriano si estende per circa 20.000 mq e, analogamente al sito di Modugno, è dotato di rete di raccolta e depurazione delle acque meteoriche, dispone di un impianto per lo stoccaggio di oli minerali esausti e di emulsioni oleose e di un capannone per lo stoccaggio di rifiuti in genere.

Con i due stabilimenti la Nicola Veronico può vantare una capacità di stoccaggio di 7.000 m³ (1.700 sono costituiti da serbatoi) e una potenzialità di movimentazione di 150.000 ton/anno.

Con la Nicola Veronico i rifiuti sono al sicuro.